/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Mensilmente (o annualmente) a partire da dicembre a 150 metri dal mare in condominio con ascensore con 6 posti letto...

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

In casale completamente ristrutturato,nel soleggiatissimo altipiano di Saint Nicolas a 10 minuti da Courmayeur, da...

Per intrattenere i Vs. cani distogliendoli , mobili, divani, molto graditi sia per la loro consistenza , che per la...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 11 gennaio 2016, 14:59

Accoltellano un tabaccaio e fuggono, arrestati due rapinatori di origine georgiana

Sono stati identificati i due rapinatori che lo scorso 17 dicembre avevano derubato e accoltellato un tabaccaio nel quartiere Regio Parco

Foto Ansa

Sono stati arrestati dai carabinieri i due rapinatori che lo scorso 17 dicembre avevano derubato e aggredito un tabaccaio cinese nel quartiere Regio Parco.

Si tratta di due georgiani di 31 e 26 anni, i malviventi erano entrati nel negozio e dopo aver malmenato e accoltellato il tabaccaio erano fuggiti con 4500 euro in contanti e 6 mila euro in gratta e vinci.

Insieme ai due banditi, i militari hanno denunciato anche una donna, sempre di origine georgiana, che aveva incassato i soldi dei gratta e vinci in alcune tabaccherie nella provincia di Torino.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore