/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | venerdì 02 settembre 2016, 14:16

Ultimo intenso weekend per Peperò la 67° sagra del "Peperone di Carmagnola"

Domenica enorme preparazione di risotto al peperone e toma di Lanzo che verrà distribuito gratuitamente in circa 2500 porzioni

Ultimo intenso weekend per Peperò la 67° sagra del "Peperone di Carmagnola"

Volge al termine con un programma ricco di eventi “Peperò 2016, la 67^ Sagra del Peperone di Carmagnola” che,  riconosciuta da sei anni come ogni anno offre 10 giorni di profumi, sapori, colori, spettacoli e cultura per celebrare la gastronomia e le tradizioni locali.

Sabato e domenica dalle ore 10 alle 24 ivisitatori possono degustare i prodotti più tipici e prelibati del territorio completamente immersi nell’atmosfera frizzante e vivace di una città in festa e di un grande festival di gastronomia, cultura, arte e spettacoli che offre eventi ed attività per tutti i sensi e per tutte le età!

Per ciò che riguarda le PROPOSTE ENOGASTRONOMICHE in questa edizione sono state proposteche come di consueto sono state trasformate nell’aspetto e nel nome. Una attenta ricerca sulla qualità e sul legame coi territori e con la tradizione ha permesso di proporre spazi tematici per degustare le migliori ricette piemontesi ed italiane ed accontentare tutti i gusti. Protagonista la tradizione nella centrale (Piazza Mazzini), ancor più curata nell’estetica e focalizzata sulle eccellenze locali, affiancata da in Piazza Bobba, con specialità dei vari territori italiani. Nei giardini del Castello i visitatori trovano , spazio dedicato alle specialità regionali e il , una vera e propria esperienza culinaria alla scoperta del gusto del Südtirol in una baita di montagna ricreata per l’occasione. Lo italiano di qualità è protagonista di Piazza Raineri e Piazza Bastioni. Piazza Berti è diventata con il Pala BCC dentro al quale sono state organizzate DOMENICA 4 SETTEMBRE VENGONO PROPOSTE SPECIALITÀ LIGURI E VINI DEL PIEMONTE CONSOMMINISTRAZIONE DALLE 11 ALLE 18.

In piazza Peperò hanno trovato spazio anche COOKING SHOW E TALK SHOW MODERATI DAL GIORNALISTA PAOLO MASSOBRIO : IL 3 SETTEMBRE ALLE ORE 18 “IL PEPERONE VA NELLO SPAZIO” con Cesare Grandi de La Limonaia di Torino e Fanceat, start up di food delivery che ha ideato un menù sul modello di quello "servito" nella stazione spaziale internazionale;  "FOCACCE E MARINAI, LA TRADIZIONE LIGURE TRA ORTI E PORTI" con il Maestro Giulio Cassinelli, conAnna Bianco-Presidente della Pro Loco di Andora e con Sergio Cusinato-Vice presidente della Coop. Olivicoltori Sestresi e membro del Consorzio per la tutela dell’Olio Extravergine di Oliva d.o.p. Riviera Ligure.

 

TRA I PRINCIPALI EVENTI DELL’ULTIMO WEEK-END vengono proposti anche , , dimusica occitana con , , il GRANDEEVENTO GASTRONOMICO FINALE CON UNA ENORME PREPARAZIONE DI “RISOTTO AL PEPERONE E TOMA DI LANZO” che coinvolgerà oltre 100 volontari e verrà distribuito gratuitamente ai visitatori. L’evento rientra in un rapporto di collaborazione avviato da Peperò con la “Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio” di Usseglio, altra eccellenza nel panorama nazionale delle manifestazioni enogastronomiche.

 

PROSEGUONO INOLTRE  LE INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ con circa sino ad ora venduto, pane al peperoneche viene  proposto in collaborazione con l’UNITRE cittadino e preparato dalla panetteria Sbrana di Carmagnola con , residenza per l’accoglienza di chi non è in condizioni di vivere autonomamente,  e la con due punti raccolta posti presso i box informativi di via Bobba e di piazza S. Agostino, altri in diversi esercizi commerciali del centro storico e la decisione di nella Piazza Peperò.

 

INOLTRE IN SAGRA… In tutti i giorni nella Chiesa di San Filippo si trova il , in una vasta area si trova la grande Rassegna Commerciale e da quattro edizioni viene proposto con ampi spazi dedicati a piccini e ragazzi nei Giardini Unità d’Italia con e area attrezzata per allattamento e cambio pannolini.

E non mancano neanche in diversi poke-stop che si triovano negli spazi della manifestazione per chi si è fatto “catturare” da questa nuova e divertente mania e non riesce a farne a meno...

A Peperò SI POSSONO INOLTRE VISITARE MUSEI, CHIESE E GALLERIE con come “INCISORI ITALIANI CONTEMPORANEI” allestita nel bellissimo Palazzo Lomellini conuna selezione di lavori effettuata da tre esperti della materia: Giuliano Santini, Antonio Rossetto e Franco Fanelli che hanno coinvolto complessivamente per un totale di .

 

 

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO:

 

SABATO 3 SETTEMBRE nella Piazza dei Sapori ci sarà anche il a cura della Coop OrtoMusic live,  dj set e OrtoCookìng Live a cura della blogger Rita Mighela, varie iniziative nei bellissimi in cui sono allestite mostre d’arte contemporanea,  laboratorio di inglese e ,  esibizioni e percorso di e , l’interessante dal titolo sul Peperone ed i menù delle stazioni spaziali con Cesare Grandi de La Limonaia di Torino e Fanceat, start up di food delivery che ha ideato un menù sul modello di quello "servito" nella stazione spaziale internazionale. Ci sarà inoltre  la (info e prenotazioni al 3480147866), il , e con dj set sino a notte fonda.

 

DOMENICA 4 SETTEMBRE si svolge l’ultima giornata che per tradizione  propone un che quest’anno prevede un’enorme preparazione di “Risotto al Peperone e Toma di Lanzo” servito gratuitamente al pubblico dalle ore 17:30 grazie al contributo del Comune e della Pro Loco di Usseglio, del Consorzio del Peperone di Carmagnola e di tanti volontari che i visitatori potranno vedere al lavoro dalle nove della mattina. L’evento rientra in un rapporto di collaborazione avviato da Peperò con la “Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d’Alpeggio” di Usseglio, altra eccellenza nel panorama nazionale delle manifestazioni enogastronomiche.

Il Pala BCC di Piazza Peperò dedica la giornata alla Liguria con “Liguria in Sagra – La cucina da Levante a Ponente, Sestri Levante e Andora per una giornata di sapori di mare… e peperone!” con somministrazione di piatti liguri di orto e di mare dalle ore 11 alle ore 18. Nel pomeriggio anche - perfette per l’abbinamento con il peperone di Carmagnola e ingrediente di base della bagna cauda piemontese -  con il basilico ligure d.o.p. e

In piazza Manzoni c’è anche ”, il mercato a km. Zero della coldiretti, e poi possibilità di visitare il , tante attività e laboratori per bambini con , il , l’iniziativa che dalle ore 15 alle 18 animerà  Piazza S. Agostino con spettacoli di magia, esibizioni di Ginnastica Ritmica e lancio di palloncini , il Cabaret del Cab 41 con , il ed altro ancora

 

TANTISSIMI VISITATORI E ATTESA DEI RISULTATI DELLA RICERCA UNIVERISTARIA

 

Sino ad ora la manifestazione ha registrato un che hanno invaso tutti gli spazi della kermesse, frenati dalla pioggia solamente nella tarda serata di lunedì. Una stima attendibile del numero di presenze e di tanti altri indicatori verranno dati al termine della manifestazione dai risultati di una che è stata commissionata per il terzo anno consecutivo ad un team guidato daLa ricerca della scorsa edizione ha stimato in circa 2.600.000 EURO IL VOLUME MINIMO DELLA RICCHEZZA PRODOTTA SUL TERRITORIO CITTADINO.

 

Tutte le info e il programma completo in www.sagrapeperone.it

http://www.sagrapeperone.it

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore