/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 14 settembre 2016, 18:30

Area giochi di via Monte Pasubio: nel 2017 il rifacimento, in arrivo arredi per i bambini disabili

Previsto il rifacimento della pavimentazione e l'ampliamento con il confinante spazio verde di via Voli

Nel 2017 al via il rifacimento dell’area giochi di via Monte Pasubio e via Casana, nel quartiere del Lingotto. E’ quanto stato deciso dal Consiglio di Circoscrizione 8, che ha scelto di destinare i 90mila euro, che annualmente vengono stanziati per la manutenzione straordinaria, per questo intervento.

Lo spazio verde è stato costruito agli inizi degli anni ’90, ma nel corso dei due decenni è stato chiuso diverse volte al pubblico a causa della pavimentazione sconnessa. Le radici dei tigli hanno infatti alzato numerose punti del lastricato, rendendolo di fatto pericoloso per i bambini.

Tra gli interventi in programma quindi il rifacimento della pavimentazione, così come la sostituzione di alcuni giochi inutilizzabili e l’integrazione con strutture adatte ai bambini diversamente abili.

“Si ritiene”, commenta Massimiliano Miano, “ prioritario e improcrastinabile dedicare le risorse destinate alla Circoscrizione 8 per la riqualificazione dell’area giochi di Via Monte Pasubio-Casana. L’obiettivo è fare  un intervento a 360°, che non si limiti alla mera messa in sicurezza della pavimentazione, ma che intervenga in maniera omogenea anche sugli arredi”.

“L’area in questione”, prosegue il coordinatore della IV Commissione,” necessita di nuovi giochi ed offre la reale opportunità di ampliare il confinante spazio verde divia Voli, riaperto al pubblico nel 2013, ma di fatto poco utilizzato per la mancanza di allestimenti che possano renderlo più fruibile da parte della collettività”.

Tra le ipotesi anche quella di realizzare una piccola area cani, ad oggi non presente in quel territorio.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore