/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Per intrattenere i Vs. cani distogliendoli , mobili, divani, molto graditi sia per la loro consistenza , che per la...

- Oltre agli pneum. di serie, ha 4 gomme invern. Pirelli 195/55/R15 cerchi in acciaio (v.n. 740,00 €). Tutti gli...

Auto sempre tenuta in box - tagliandi regolari - unico proprietario - non incidentata - disponibili pneumatici...

Per le zone di Novara,Vercelli, Verbania cerchiamo Antennista Sat e Digitale terrestre. inviare curriculum a : ...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | martedì 15 novembre 2016, 13:35

Urban Center cambia volto con Appendino, Montanari: "Più autonomia e confronto con città"

La nuova "era" Appendino passa anche per il rinnovamento dello Urban Center

La nuova "era" Appendino passa anche per il rinnovamento dello Urban Center. Ad annunciarlo il vicesindaco Guido Montanari, durante la presentazione del nuovo programma di attività dal novembre 2016 alla primavera 2017: "La struttura cambia la sua missione. È nata come braccio armato dall'amministrazione, ma ora di trasformerà in un luogo di informazione sui temi della città, dall'ambiente alla geografia".

"Questo", ha evidenziato l'assessore all'urbanistica,"si realizzerà attraverso un programma fatto di conferenze, dibattito e mostre". Un'altra importante novità dell'era Appendino sarà la costituzione di un comitato scientifico, che dovrà essere, secondo Montanari: "autonomo: la cappa di pensiero unico sia distrutta in favore di un dialogo e confronto. È bene che il dirigente e l'assessore facciano un passo indietro. All'interno dovranno essere presenti esperti dei diversi ambiti, selezionati attraverso un bando, ma non delle varie chiese".

Il percorso espositivo si articolera' tra i portici di Piazza Palazzo di Città, dove sono appesi i maxi-teli e la sede dello Urban Center. Martedì 22 novembre alle 18 verrà inaugurata la nuova mostra fotografica "Spazi in attesa", con gli scatti di Bruna Biamino sui luoghi dismessi in attesa di riconversione a Torino e nella prima cintura dell'area metropolitana.

Verrà organizzato "In progress", un ciclo di incontri sulle iniziative di trasformazione che interesseranno la città nei prossimi anni. Il format prevede una prima fase sul web in cui si struttura un documento informativo rivolto al pubblico, con una discussione on-line.

I convegni saranno invece un momento di riflessione rivolto agli addetti ai lavori.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore