/ Centro

Spazio Annunci della tua città

Grazioso dotato di ogni comfort, soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, seconda camera con letto a...

Appartamento trilocale mansardato, ristrutturato completamente, due balconi due lucernari grandi, in zona tranquilla...

Esperto cambio stampi su presse a iniezione stampaggio materie plastiche

(IM) vicinissimo piazza del mercato ampio monolocale mq 35 luminoso con parete mobile per separare zona cucina/notte,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Centro | lunedì 09 gennaio 2017, 14:44

Ridefinite le procedure per la concessione dei finanziamenti a tasso agevolato per la creazione d’impresa

Verranno considerate prioritarie le domande presentate da imprese a conduzione o a prevalente partecipazione femminile

Gianna Pentenero

Su proposta dell’assessora Gianna Pentenero la Giunta Regionale ha ridefinite le procedure per la concessione dei finanziamenti a tasso agevolato stabiliti dalla Legge Regionale 34/2008 a favore dell’autoimpiego e della creazione d’impresa.

Questi gli indirizzi formulati: il fondo attivato presso Finpiemonte S.p.A. si utilizzerà per la concessione di finanziamenti a tasso agevolato erogati a favore di imprese di nuova costituzione in forma giuridica di imprese individuali, società di persone, società di capitali comprese le società a responsabilità limitata semplificata e lavoratori autonomi nella fase di avvio delle attività, ad esclusione delle società cooperative. Le imprese e le società devono avere sede legale, amministrativa ed una sede operativa in Piemonte e presentare domanda di finanziamento alla Regione entro 24 mesi dalla data di costituzione. I finanziamenti vanno da 10.000 e 120.000 euro per le imprese, da 5.000 a 60.000 euro per i lavoratori autonomi. Verranno considerate prioritarie le domande presentate da imprese a conduzione o a prevalente partecipazione femminile.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore