/ Attualità

Affari & Annunci

Cani da Montagna dei Pirenei, due femmine cucciole. Ottimi guardiani, per la casa e per le greggi, eccezionalmente equilibrati. Fantastici anche con i bambini. ...

vendo una sega a nastro da 60 professionale euro 700 e una pulitrice a nastro professionale euro 450 ottime condizioni

16-20-30 escavatore Cat 120q.li Fh200 telescopisco 35/12 occasione vendo.

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 11 gennaio 2017, 19:12

Meteo, domani ancora un po' di neve, poi è allerta meteo

Previste per venerdì piogge gelate e vento oltre i 100 chilometri l'ora

Domani Torino potrebbe svegliarsi ancora con una leggera imbiancata. E' prevista infatti la caduta di pochi centimetri di neve, mista a pioggia, ma l'allerta meteo è per venerdì, quando pioggia gelata e forti venti, con raffiche anche oltre i 100 chilometri l'ora, si abbatteranno sul basso Piemonte. Nevicate e tormente sui settori alpini in quota tra Torinese e Valle d'Aosta, l'aria fredda porterà le minime fino a -10 in quota mille metri, a -7 in pianura ma, proprio a causa del forte vento previsto, il freddo percepito potrebbe essere molto più elevato. La causa deriva dall'approfondimento di una saccatura di origine polare sul nord Italia che determinerà un temporaneo peggioramento del tempo, associato a deboli nevicate diffuse, che interesseranno anche le zone pianeggianti. Venerdì e sabato l'allontanamento della saccatura verso est favorirà l'innesco di condizioni di foehn nelle vallate alpine in estensione alla pianure adiacenti.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore