/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare , frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a settembre, di...

Curavecchia composto da 3 unità ciascuna di 3000 mq. A corredo terreno circostante di 7000 mq. Situato direttamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 11 gennaio 2017, 12:16

Spacca una bottiglia in un minimarket di Torino e minaccia il titolare: arrestato dalla Polizia

Si tratta di un cittadino rumeno di 43 anni

E’ accaduto in un locale commerciale in via Scarlatti verso ora di chiusura. Un cittadino rumeno è entrato all’interno del minimarket, ha prelevato dal banco frigo diverse bottiglie di birra e si è poi acceso una sigaretta all’interno del locale.

Quando il titolare ha fatto notare al soggetto che era in difetto, quest’ultimo ha reagito in modo molto aggressivo.

Il quarantatreenne di origini rumene ha colpito con un pugno il gestore del market, ha rotto una bottiglia di birra sul pavimento e con i cocci di vetro lo ha poi minacciato chiedendo l’incasso.

Gli agenti della Squadra Volante giunti repentinamente sul posto, hanno fermato l’uomo che si stava allontanando proprio in quell’istante e cheè stato arrestato per tentata rapina

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore