/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Arredato, bagno finestrato e ski box. Posizione comoda ai servizi. Spese condominiali e IMU molto contenute. Ottimo...

Completamente ristrutturato no arredato no posto auto con deposito in cortile interno termoautonomo ideale persone...

Selezioniamo collaboratori ambo i sessi di età min. 23 anni, per lo sviluppo del mercato di sanità integrativa per...

PER NEGOZIO SITO AD ORBASSANO CERCASI LAVORANTE CON ESPERIENZA NEL SETTORE NO PERDITEMPO.

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | sabato 14 gennaio 2017, 11:04

“Bere d’autore”: a Sveva Casati Modignani il premio speciale “Vino d’autore”

Giovedì 2 febbraio 2017, dalle ore 17, allo Starhotels Majestic di Torino

Sveva Casati Modignani

L’Associazione Go Wine apre le manifestazioni del 2017 a Torino con una importante serata dedicata al Concorso Letterario Nazionale “Bere il Territorio”.

Ospite d’onore la scrittrice milanese Sveva Casati Modignani, a cui sarà assegnato il Premio speciale “Vino d’Autore”, istituito da oltre 8 anni all’interno del Concorso e sempre assegnato nel corso di un evento a Torino.

L’appuntamento è per giovedì 2 febbraio a partire dalle 17.00, presso le sale Vittoria dello Starhotels Majestic in Corso Vittorio Emanuele, 54 a Torino.

Prima e dopo la conversazione con Sveva Casati Modignani, in programma alle ore 18,30, si terrà una degustazione di vini alla presenza di un parterre di aziende piemontesi e di altre regioni che sostengono il concorso letterario. La degustazione al banco d’assaggio proseguirà poi sino alle 22.

Il Premio speciale “Vino d’Autore” viene assegnato a scrittori che, nella narrativa delle loro pubblicazioni e nella loro esperienza professionale, hanno dedicato riferimenti al vino e i suoi territori. Sveva Casati Modignani alle ore 18.30 sarà intervistata dal giornalista Bruno Quaranta, del quotidiano La Stampa-Tuttolibri.

Sveva Casati Modignani è una delle firme più amate della narrativa contemporanea: i suoi romanzi sono tradotti in venti Paesi e hanno venduto oltre undici milioni di copie. Tra i motivi di tanto gradimento, la ricchezza delle trame e dei contenuti, capaci di ripercorrere – attraverso le vicende familiari e sentimentali dei protagonisti – la storia del nostro paese, i mutamenti sociali, quelli economici e il ruolo della donna nel contesto reale di ieri e di oggi. L’autrice vive da sempre a Milano nella stessa casa in cui è nata e che apparteneva a sua nonna.

Da ricordare i titoli delle ultime due opere dell’autrice: “La Vigna di Angelica” (2015) e “Dieci e Lode” uscito a ottobre 2016, per i tipi di Sperling & Kupfer.  www.svevacasatimodignani.it

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore