/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Azienda cintura Sud Torino cerca elettricista cablatore montatore quadri elettrici industriali media e bassa tensione...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare di Rimini, frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a...

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | lunedì 20 marzo 2017, 18:07

"Sull'ennesimo rogo in via Germagnano il silenzio assordante del sindaco"

Lo sostiene Alessandro Sciretti della Lega Nord

“Se nemmeno l’ennesimo rogo riuscirà a far smuovere il sindaco, non ci si potrà più fare molte illusioni sulla volontà da parte del comune di arrivare presto ad una soluzione. A Palazzo Civico si fa ben poco per trovare rimedio ad un problema ormai fuori controllo e, intanto, i cittadini di via Germagnano continuano a respirare fumi tossici".

"Il sindaco che avrebbe dovuto occuparsi del rilancio delle periferie a quanto pare ha trovato di meglio da fare”: così Alessandro Sciretti, capogruppo della Lega Nord in Circoscrizione 6, sull’ultimo incendio divampato nella notte nel campo nomadi di Via Germagnano.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore