/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 21 aprile 2017, 09:31

Torino, è morto il religioso investito dal tram

L'incidente martedi mattina davanti alla stazione di Porta Susa

Non ce l'ha fatta fratel Virgilio Castelli, il religioso del Collegio Sacra Famiglia, 88 anni. L’uomo è morto nel pomeriggio di ieri all'ospedale Cto di Torino per le conseguenze dell'incidente stradale di cui è rimasto vittima martedì mattina, quando attraversando la strada in bicicletta era stato investito da un tram.

L'anziano, una vita al servizio dei giovani studenti dell'istituto di via Rosalino Pilo dove per anni ha insegnato educazione fisica, è stato investito da un tram della linea 13 in piazza XVIII Dicembre, all'incrocio con corso San Martino.

Sulla esatta dinamica dell'incidente sono in corso le indagini degli agenti della Squadra Infortunistica della polizia municipale, alla ricerca di testimoni. La data dei funerali non è ancora stata fissata.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore