/ San Salvario

Spazio Annunci della tua città

Azienda cintura Sud Torino cerca elettricista cablatore montatore quadri elettrici industriali media e bassa tensione...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare di Rimini, frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a...

Che tempo fa

Cerca nel web

San Salvario | venerdì 19 maggio 2017, 16:32

Torino e San Mauro: oggi e domani i tavoli dei Radicali che raccolgono firme sul progetto di legge “Ero straniero”

La campagna si pone l'obiettivo di raggiungere entro sei mesi le 50 mila firme necessarie per presentare la proposta di una legge che mira a sostituire la Legge Bossi-Fini sull'immigrazione

Ecco i tavoli dove sarà possibile firmare il progetto di legge di iniziativa popolare lanciato da Emma Bonino con Radicali Italiani.

Torino: venerdì 19 maggio, dalle 20 alle 22 in via Ormea 4 in contemporanea con lo spettacolo di Arte Migrante.

San Mauro Torinese: sabato 20 maggio dalle 15 alle 18 presso ARCI Solaris in via Speranza 41 bis.

La campagna si pone l'obiettivo di raggiungere entro sei mesi le 50 mila firme necessarie per presentare la proposta di una legge che mira a sostituire la Legge Bossi-Fini sull'immigrazione, eliminando il reato di clandestinità puntando su accoglienza, lavoro e inclusione. Tra i promotori della campagna c’è un fronte vasto e trasversale della società civile che lavora sul settore delle politiche migratorie e dell’inclusione socio-lavorativa, tra cui: Acli, Arci, Asgi, Caritas, Centro Astalli, Cnca, Comunità di Sant’Egidio, Libera. Alla campagna hanno già aderito un centinaio di sindaci in tutta Italia.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore