/ Sport

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | lunedì 19 giugno 2017, 15:51

Druento: il settimanale calcistico Sprint e Sport premia i migliori giocatori e allenatori dell’annata

Festeggiati 60 anni di attività e consegna del Pallone d’Oro alla cascina Rubbianetta del parco La Mandria

Sprint e Sport, la rivista settimanale che tratta del mondo dei dilettanti e delle giovanili in ambito calcistico, compie 60 anni di attività e assegna, come a ogni fine stagione, il Pallone d’Oro, il premio riservato ai giocatori e agli allenatori più votati – attraverso il settimanale stesso – e a quelli che più si sono distinti, nel corso dell’anno, per meriti sportivi.

È stato un anno impegnativo”, ha dichiarato la nuova direttrice responsabile Ilaria Checchi, “ma tutto è andato molto bene. Ringrazio di cuore i miei collaboratori del Piemonte, che hanno svolto un lavoro fondamentale”.

Per me è un onore essere qui”, ha continuato Christian Mossino, il presidente del comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta. “Il nostro compito è fare in modo che il gioco del calcio diventi davvero ‘passione’, e uno strumento per capire che esso sia uno sport come tutti gli altri. Non solo, quindi, agonistico, ma anche un’attività riservata a tutti coloro che amano giocare, dai più piccoli ai più grandi, sia a livello amatoriale sia a livello ricreativo. Ringrazio, dunque, sentitamente la nostra direttrice, per gli spazi e l’opportunità di divulgare l’informazione”.

Le squadre premiate per aver vinto il premio regionale di categoria sono state le seguenti: Lucento – Juniores; Pinerolo – Allievi; Accademia Borgomanero – Allievi Fascia B; Chisola – Giovanissimi; Cuneo – Giovanissimi Fascia B. Ha ricevuto il premio Gianni Frara il sei volte campione regionale Andrea Mercuri, tecnico del Chisola.

Roberta Scalise

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore