/ Economia e lavoro

Spazio Annunci della tua città

Per le zone di Novara,Vercelli, Verbania cerchiamo Antennista Sat e Digitale terrestre. inviare curriculum a : ...

Delizioso monolocale a 800 mt dal mare, ideale come seconda casa, completamente arredato con struttura divano letto e...

125 mq (65 piano terra + soppalco) nella bellissima e prestigiosa piazza nel cuore del centro storico di Moncalieri.

Vendesi urgentemente causa trasferimento all`estero Euro 4, unico proprietario, cinghia sostituita nel 2016, gomme...

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | mercoledì 28 giugno 2017, 08:08

Desidoo, l'App che a Torino premia gli acquisti con rimborso Cashback

Dal 1° luglio diventa la piattaforma digitale che veicola tutte le convenzioni dell'Unione Industriale di Torino per ampliare le offerte di welfare rivolte ai dipendenti delle aziende associate

Desidoo è un'App digitale che premia gli acquisti dei consumatori con un rimborso Cashback. È la tessera virtuale della tua città. E' come il WhatsApp delle tessere fedeltà: il consumatore manda la foto dello scontrino per ricevere il Cashback e con un semplice messaggio può usare il Cashback come sconto nei negozi convenzionati. 

Desidoo premia in Cashback non solo gli acquisti nei negozi convenzionati e nei maggiori supermercati, ma offre anche una serie di vantaggiose convenzioni: a tutti i 400 mila abbonati GTT (Gruppo Torinese Trasporti), settimanali, mensili, annuali, a tutti i clienti del cinema multisala Reposi in centro a Torino (400 mila biglietti all'anno), con nuovi multisala e teatri presto attivi, a tutti i 120 mila dipendenti delle 2800 aziende associate all'Unione Industriale di Torino, alle decine di migliaia di persone delle famiglie di vari CRAL di Torino, primo fra tutti quello dell'ospedale Sant'Anna, poi del CTO e nuovi in arrivo, a tutti i lettori del quotidiano online Torinoggi.it e del gruppo editoriale presente in Piemonte, Liguria, Vda con giornali provinciali on line.  Desidoo raggiunge quindi più di 600 mila contatti di consumatori torinesi.

L'idea nasce da un gruppo di quattro ex ricercatori del Poolitecnico di Torino per portare i vantaggi del mondo digitale degli Smartphone nella vita reale di tutti i giorni. Il giovane team è cresciuto a 10 persone e sta cercando di espandersi in altre città d'Italia. 

Dal 1° luglio Desidoo diventa la piattaforma digitale che veicola tutte le convenzioni dell'Unione Industriale di Torino per ampliare le offerte di welfare rivolte ai dipendenti della aziende associate. 

 

I vantaggi di Desidoo 

Nelle centinaia di negozi di quartiere aderenti al circuito, i consumatori Desidoo ricevono fino al 20% di Cashback sugli acquisti e possono spendere il proprio Cashback sugli acquisti successivi come sconto. 

Desidoo è attivo a Torino e a Milano e ha l'obiettivo di premiare il consumatore virtuoso: da quando usa i mezzi pubblici a quando sceglie di acquistare nei negozi di quartiere a km 0.

Inoltre, premiando l'acquisto e il ritorno, incentiva la fidelizzazione della clientela, e una promozione equa e sostenibile per lo small business, per una crescita sana e vera del commercio in città.

 

La convenzione con Torinoggi.it

Le convenzioni Desidoo si estendono a tutti i lettori di Torinoggi.it

Grazie alla convenzione, tutti i lettori di Torinoggi.it potranno beneficiare di rimborsi Cashback fino al 20% in tutti i negozi Desidoo, e potranno usare il proprio Cashback come sconto per gli acquisti. Per accedere alla convenzione, i lettori dovranno semplicemente scattare una foto all'apposita pagina/banner/codice di Torinoggi.it tramite l'App Desidoo. A conclusione dell'operazione, vedranno attivata la convenzione all'interno dell'App e riceveranno conferma via mail in poche ore. 

Torinoggi.it offre ai nostri clienti affezionati ogni mese la possibilità di rinnovare la convenzione tramite i codici che verranno pubblicati sul nostro sito. Da quel momento le centinaia di negozi Desidoo di Torino li aspettano per premiarli in Cashback e offrire loro vantaggi riservati.

i.p.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore