/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Per intrattenere i Vs. cani distogliendoli , mobili, divani, molto graditi sia per la loro consistenza , che per la...

- Oltre agli pneum. di serie, ha 4 gomme invern. Pirelli 195/55/R15 cerchi in acciaio (v.n. 740,00 €). Tutti gli...

Auto sempre tenuta in box - tagliandi regolari - unico proprietario - non incidentata - disponibili pneumatici...

Per le zone di Novara,Vercelli, Verbania cerchiamo Antennista Sat e Digitale terrestre. inviare curriculum a : ...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 29 giugno 2017, 17:13

"My secret Turin": una guida in rosa sulla città rivolta anche agli uomini

Scritta da Irene Perino, con le illustrazioni di Alice Del Giudice e pubblicata da L'Airone, esce nelle librerie un volume per osservare Torino da un punto di vista diverso e "stagionale"

Non è (quasi) ancora uscito nelle librerie - in realtà oggi è il giorno del debutto - eppure "My Secret Turin" è già un piccolo successo.

Il libro - scritto da Irene Perino, con le illustrazioni di Alice Del Giudice e stampato dall'editore L'Airone - era stato già proposto in 150 copie, in anteprima, al Salone del Libro di Torino. E in soli tre giorni è andato a ruba, tanto da rimandare a casa parecchie persone a bocca asciutta, a coltivare un'attesa che si conclude ufficialmetne oggi, sia per chi è abituato a fornirsi in libreria, sia per chi è solito utilizzare Internet per fare acquisti.

A presentarlo, proprio l'autrice, insieme all'illustratrice e all'editore Alberto Gremese, ospiti (non casuali) della fabbrica delle Pastiglie Leone, a Collegno. "Il libro vuole essere una guida di Torino, anche per gli stessi torinesi, ma diversa da tutte quelle che ci sono in giro - spiega Irene Perino - ha un taglio emozionale, è scritta da una persona che accompagna i turisti, a Torino. Ed è un libro scritto al femminile, ma non per sole ragazze" (in realtà Perino è anche giornalista e autrice del blog di successo "Le Millemila cose da fare a Torino".

Al suo interno, in 171 pagine, ci sono consigli sulle cose da fare e da vedere, "ma anche gli step per diventare torinesi doc - dice Perino - con tutti i pregi e i difetti. Con Alice lo abbiamo pensato diviso in quattro stagioni, come un armadio, immaginando che Torino fosse una giovane donna che deve valorizzarsi e farsi apprezzare anche da chi non le conosce. Una ragazza che dal 2006 ha imparato come fare a uscire dal guscio".

Si comincia dalla primavera e proprio lì, nelle prime pagine, compare Pastiglie Leone (e la proposta al gusto spritz). "Ho scelto di parlare anche di questa azienda perché la apprezzo molto nel suo dialogo continuo tra passato e futuro e con una forte presenza sul web, anche tramite i social".

Ma nel libro c'è anche molto altro: dai posti per le merende a dove pranzare, dalle cene agli aperitivi con gli amici. Fino ai panorami, le passeggiate, le romanticherie per due persone e le idee regalo. E ancora, la musica, lo sport, i luoghi dello shopping e tutto ciò che serve per conoscere il mondo che brulica all'ombra della Mole e sulle rive del Po.

Appartengono alla stessa collana anche My secret Rome, My secret Milan, Napoli mon amour, My pretty Venice, My little Paris e My secret Italy.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore