/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Trilocale indipendente con giardino. 2 camere da letto, 1 bagno, soggiorno con cucina a vista tutta in muratura. Posto...

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Ristrutturato grazioso e luminosissimo di circa 155mq situato al 1` Piano in condominio decoroso con n. 3 arie....

A FinalPia a pochi metri dalle spiagge, vista mare splendida, 4°p ascensore.. Ingresso, soggiorno con divano letto...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | sabato 15 luglio 2017, 19:22

Lotta allo spaccio e al degrado: retata dei carabinieri al Valentino (FOTO)

L'operazione è scattata dopo le 18.30 nel grande polmone verde torinese, spesso copertura che gang di pusher che cedono le loro dosi

E' scattata in serata un'operazione dei carabinieri - una vera e propria retata - all'interno del Parco del Valentino. Proprio il polmone verde della città, infatti, spesso è teatro di attività di spaccio da parte di gang di pusher che riescono a nascondersi (nemmeno troppo) tra piante e prati.
I militari della Compagnia San Carlo, insieme al gruppo cinofili della Guardia di Finanza, sono intervenuti per dare un giro di vite a questo degrado, spesso segnalato dagli stessi residenti della zona, che lamentano di non poter quasi frequentare il parco, in alcune ore del giorno.
Complessivamente, sono stati ben 26 i carabinieri impiegati, mentre i soggetti controllati (tutti nord e centro africani) sono stati 38, di cui 27 extracomunitari. La droga rinvenuta era stata nascosta in varie zone del parco: 102 grammi circa di marijuana e 75 grammi circa di hashish (sufficienti per realizzare 230 dosi di marijiuana e 150 di hashish).

Proprio stamattina il parco era stato oggetto di una "Passeggiata per la sicurezza" organizzata da alcuni attivisti di Forza Nuova proprio per contrastare la presenza di malviventi e spacciatori.
Poche ore dopo, sono entrate in azione le forze dell'ordine.

L'operazione dei carabinieri ha ricevuto anche il plauso pubblico del presidente della Circoscrizione 8, Davide Ricca: "Il nostro ringraziamento al Comandi dei Carabinieri di San Salvario. E' un segnale importante per il quartiere. Sappiate che la Circoscrizione è con voi, così come tutte le istituzioni. E' bello non restare inascoltati".

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore