/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare , frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a settembre, di...

Curavecchia composto da 3 unità ciascuna di 3000 mq. A corredo terreno circostante di 7000 mq. Situato direttamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 11 agosto 2017, 16:29

Prelievi con carte di credito e bancomat rubati: tre magrebini in manette

Sono stati arrestati dopo aver preso 2.250 euro da vari sportelli tra giugno 2015 e maggio 2016

Tre arresti, eseguiti dai carabinieri di Torino Barriera Casale, ai datti di Tayeb El Mechta, algerino di 34 anni residente a Pino Torinese, Mohamed Merinissi, algerino di 51 anni residente a Torino e Abdelwahd Aziz, marocchino di 49 anni residente a Torino.
I militari, al termine delle indagini, hanno infatti verificato che El Mechta, con la complicità degli altri due stranieri, tra giugno 2015 e maggio 2016 hanno effettuato almeno 7 prelevamenti in contanti da sportelli bancari di Torino, per una somma complessiva di 2.250 euro, utilizzando carte di credito e carte bancomat rubate.
I tre sono stati identificati grazie all'analisi delle videoregistrazioni e del traffico telefonico. I malviventi si trovano ora presso il carcere Lorusso Cutugno di Torino.  

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore