/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare , frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a settembre, di...

Curavecchia composto da 3 unità ciascuna di 3000 mq. A corredo terreno circostante di 7000 mq. Situato direttamente...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 11 agosto 2017, 17:45

Schianto lungo la strada della Mandria: un morto e due feriti

Un'auto guidata da una donna di 38 anni si è scontrata frontalmente contro un furgone su cui c'erano due persone. La donna è morta sul colpo

Da tutti è conosciuta per la sua triste fama: quella di essere una strada a percorrenza veloce, l'unica (o almeno la più rapida) per raggiungere la Val di Lanzo, ma anche quella di essere una strada estremamente pericolosa, dove gli incidenti - spesso fatali - si susseguono da anni.
L'ultimo in ordine di tempo, purtroppo, si è verificato questo pomeriggio, quando una vettura (una Lancia Y) guidata da una donna di 38 anni si è schiantata frontalmente contro un furgone su cui viaggiavano due persone. L'impatto è avvenuto a poca distanza dall'ingresso della tenuta "La Bellotta". La donna è morta sul colpo, mentre i due che viaggiavano sul mezzo pesante sono stati trasportati all'ospedale di Ciriè.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri, mentre la strada è stata interrotta a partire dalle 16.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore