/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | martedì 12 settembre 2017, 11:26

Sicurezza stradale: giro di vite sull'uso delle cinture di sicurezza. Anche a Torino

Da lunedì e fino a domenica il network europeo delle Polizie Stradali ha programmato controlli rafforzati per promuovere la campagna di prevenzione per chi viaggia in auto

Attenzione per chi viaggia senza cinture di sicurezza. E' sempre molto pericoloso ed è sempre vietato, ma in questa settimana le consequenze potrebbero essere ancora più incisive.

Il Network Europeo delle Polizie Stradali “TISPOL” ha infatti programmato, nel periodo che va da lunedì scorso fino a questa domenica, 17 settembre, la campagna europea congiunta denominata “Seatbelt” (cinture di sicurezza, appunto).
In 29 Paesi europei, Italia compresa, dunque, si alzerà ulteriormente il livello di attenzione per quanto riguarda il rispetto del corretto utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta, con particolare riguardo ai seggiolini per bambini, da parte di conducenti e occupanti di veicoli a motore.

Dunque, per l’intera settimana, chiunque si metterà alla guida nel Vecchio Continente, sarà costantemente monitorato. E la Polizia Stradale ha predisposto sull’intero territorio nazionale l’effettuazione di controlli mirati, in particolar modo sulle arterie autostradali e di grande comunicazione nazionale, nell’arco delle ventiquattro ore.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore