/ Viabilità

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità | martedì 12 settembre 2017, 16:38

Domeniche ecologiche a Torino, ci sarà il blocco delle auto solo per il centro

Quella del 5 novembre spostata al 26, per farla coincidere con la settimana europea dei rifiuti

Chiudere al traffico solo il centro di Torino, e non l'intera città, durante le domeniche ecologiche. È questa la decisione presa nelle ultime ore a Palazzo Civico, in vista della Settimana Europea della mobilità sostenibile in programma dal 16 al 24 settembre, e del conseguente blocco dei mezzi previsti per il 17 settembre.

L'assessorato ai trasporti del comune di Torino ha contattato nelle scorse ore i Presidenti delle Circoscrizioni per parlare della riduzione della limitazione, che interesserà esclusivamente la zona ZTL e solo alcune altre aree della città, definite volta per volta insieme alle Circoscrizioni stesse. Una valutazione che sarebbe scaturita anche a seguito dei disagi riscontrati da chi deve raggiungere lo stadio per la partita.

Alla domenica ecologica del 17 settembre ne seguiranno altre due, l'8 ottobre e il 26 novembre, che sostituisce la data inizialmente prevista del 5 novembre, per farla coincidere con la settimana europea dei rifiuti ed evitare problemi nel weekend in cui si svolge la manifestazione Artissima.

Gli assessori alla Viabilità e all’Ambiente, Maria Lapietra e Alberto Unia, hanno annunciato inoltre che a breve incontreranno le associazioni di categoria per sentire le loro esigenze da considerare nella calendarizzazione dell’iniziativa per tutto il 2018.

Federica Cucci e Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore