/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 13 settembre 2017, 17:22

Più di 5mila ai test di accesso alle facoltà universitarie piemontesi

Domani è in programma quello per il primo cordi di Medicina in lingue inglese: quasi 600 per 100 posti

Settembre è il mese del ritorno a scuola e, ormai da anni, dei test di ingresso alle facoltà universitarie. Sono circa 5300 i giovani che in Piemonte aspirano a conseguire una laurea in professioni sanitarie, ma i posti disponibili non arrivano a 1500.

Rispetto alle pre-iscrizioni, oggi si sono presentati circa un 20% in meno a Torino, mentre a Novara c'erano 968 candidati per 421 posti. A Torino sono state cinque le sedi d'esame: Palazzo Nuovo, Campus e Palazzina Einaudi, Economia in corso Unione Sovietica e Torino Esposizioni. Domani è in programma il test del primo corso di Medicina in lingua inglese, che mette a disposizione 101 posti tra i quasi 600 candidati.

Tra coloro che tenteranno di superare la prova anche un centinaio di studenti di altre università, anche non italiane, ma di Argentina, Brasile, Cina, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Israele e persino India. Il fascino internazionale dell'Università di Torino.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore