/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Trilocale indipendente con giardino. 2 camere da letto, 1 bagno, soggiorno con cucina a vista tutta in muratura. Posto...

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Ristrutturato grazioso e luminosissimo di circa 155mq situato al 1` Piano in condominio decoroso con n. 3 arie....

A FinalPia a pochi metri dalle spiagge, vista mare splendida, 4°p ascensore.. Ingresso, soggiorno con divano letto...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 13 settembre 2017, 13:36

Rubano la borsetta dall'auto di un'anziana, un carabiniere li vede e chiama la polizia

Due giovani sono stati arrestati. Uno di loro ha fatto resistenza, ferendo un agente

Hanno sottratto la borsetta di una signora anziana, lasciata sul sedile della sua auto appena parcheggiata in via Gottardo. Ma sono stati visti da un carabiniere in borghese, che ha immediatamente avvertito il 112. Ad intervenire è stata allora la squadra volanti della polizia di Stato, che ha fermato i due scippatori.

Uno dei due aveva tentato la fuga correndo verso il vecchio “trincerone”, cercando riparo nel mezzo della fitta vegetazione. Dopo avergli chiuso ogni possibilità di fuga, però, gli agenti hanno scovavano il suo nascondiglio.

I due arrestati sono un algerino di 25 anni, accusato di furto aggravato in concorso, e un marocchino di 26, il fuggitivo, che al momento dell'arresto si è ribellato ferendo uno degli agenti, ora ricoverato con una prognosi di 3 giorni. A suo carico, la polizia ha sequestrato anche una modesta quantità di cocaina.

La borsetta della signora è stata recuperata.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore