/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Per intrattenere i Vs. cani distogliendoli , mobili, divani, molto graditi sia per la loro consistenza , che per la...

- Oltre agli pneum. di serie, ha 4 gomme invern. Pirelli 195/55/R15 cerchi in acciaio (v.n. 740,00 €). Tutti gli...

Auto sempre tenuta in box - tagliandi regolari - unico proprietario - non incidentata - disponibili pneumatici...

Per le zone di Novara,Vercelli, Verbania cerchiamo Antennista Sat e Digitale terrestre. inviare curriculum a : ...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 13 settembre 2017, 15:16

Swing night: appuntamento il 15 settembre al The Beach

Protagonisti gli Accordi disaccordi, trio torinese dal repertorio gipsy jazz, tra le eccellenze emergenti del panorama swing nazionale e internazionale

Quella del 15 settembre al The Beach sarà una “Swing night” speciale, dedicata all’esplorazione del repertorio swing nazionale e internazionale attraverso le note del gruppo Accordi disaccordi che si esibirà in un inedito quintetto, insieme alla cantante mezzosoprano Chiara Osella e al fisarmonicista Roberto Cannillo, e che coglierà anche l’occasione per festeggiare l’uscita del proprio quarto album di inediti.

Il trio torinese, composto dai due fondatori Alessandro Di Virgilio alla chitarra solista e Dario Berlucchi alla chitarra ritmica, e da Elia Lasorsa al contrabbasso, nasce all’inizio del 2012 e per il suo nome prende ispirazione dal film omonimo del regista Woody Allen dedicato al chitarrista Django Reinhardt, dal cui stile essi sono stati maggiormente influenzati e al quale continuano tuttora a fare riferimento.

Il loro genere, infatti, si orienta verso un repertorio gipsy jazz che ripropone in chiave moderna i classici della migliore musica jazz e manouche degli anni ’30. Molti anche gli inediti e i riarrangiamenti di brani più recenti, pop e non propriamente jazz, letti secondo una personale interpretazione che i componenti stessi del trio amano definire “Hot Italian Swing”, caratterizzata da una costante ispirazione alla tecnica del celebre Reinhardt.

La band torinese, che è, inoltre, reduce da un tour estivo che l’ha vista impegnata in festival sparsi in tutta Italia e anche in Francia (Umbria Jazz, Trentino in Jazz, Jazz à Juan 2017 e molti altri), ha all’attivo tre album: Bouncing Vibes, il primo, uscito nel 2013, il quale annovera, tra le altre, reinterpretazioni de “Tu vuò fa’ l’americano” di Renato Carosone e “Starman” di David Bowie; Swing Avenue, del 2015, che contiene anche due inediti, “Spaghetti Killer” e “Tangology”, e vede la collaborazione di musicisti del calibro di Emanuele Cisi (al sassofono), Luca Curcio (al contrabbasso e al violoncello), Isabella Rizzo (al contrabbasso) e Giacomo Smith (al clarinetto); e Live Tracks, non un album vero e proprio, bensì una sorta di diario che riporta dodici mesi di incontri, amicizie e collaborazioni con altri grandi musicisti italiani e internazionali, riassunti in dieci brani registrati in due studi differenti.

Quello che uscirà il 15 settembre, invece, sarà il primo disco costituito interamente da inediti: quattordici brani originali che presentano la personale visione del trio del sound gipsy jazz, il resoconto di una crescita e di emozioni e ricordi che traggono ispirazione dai diversi viaggi e dalle molteplici esperienze musicali effettuate nel corso di questi primi cinque anni di carriera. Il singolo di presentazione, infatti, che si intitola “Stay”, nasce come ideale colonna sonora di momenti di isolamento contemplativo, solitamente di fronte al mare abruzzese, dove Alessandro Di Virgilio (che ha composto il brano) ama ritrovarsi alla ricerca di ispirazione: silenzio e musica, assenza e presenza sono, quindi, poeticamente resi nel video di Meri Cannaviello, in cui un enorme spazio spoglio e impersonale porta i segni di un lontano vissuto e riprende vita e calore grazie alle note delle corde dei tre strumenti (https://youtu.be/Pa5W1-eePsU). Tra i musicisti ospiti ancora Giacomo Smith, affermato clarinettista jazz londinese, e Oscar Doglio Sanchez al violoncello.

Per i dettagli sulla serata https://www.facebook.com/events/1937112106504052/?fref=ts.

Roberta Scalise

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore