/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

Che tempo fa

Cerca nel web

| giovedì 14 settembre 2017, 16:38

Morto per amianto a Torino, chiesa la condanna per due ex dirigenti Rai

La sua morte risale al 2009, aveva lavorato nell'azienda di stato tra il 1964 e il 1999, ma le code giudiziarie del decesso sono arrivate fino ad oggi. Due condanne a un anno di reclusione sono state chieste dal pm Laura Longo al processo per la morte di un ex dipendente della Rai.

Quella morte, secondo l'accusa, sarebbe dovuta all'esposizione all'amianto sul luogo di lavoro. Gli imputati sono due ex dirigenti dell'azienda televisiva di stato. Sono state proposte anche tre assoluzioni. L'uomo, mancato nel 2009, era stato in organico alla Rai per 35 anni, prestando servizio come impiegato negli uffici di via Cernaia.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore