/ Cultura e spettacoli

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura e spettacoli | 11 ottobre 2017, 08:00

Mirò, è già boom: oltre 5.000 presenze per la grande mostra

Risultati record per la mostra di Mirò a Palazzo Chiablese

Mirò, è già boom: oltre 5.000 presenze per la grande mostra

Un inizio da record. A meno di una settimana dal suo inizio, un grandissimo successo ha accompagnato i primi giorni di apertura della mostra "Miró! Sogno e colore" che ha registrato un pubblico di oltre 5.200 presenze. Molto alto l’apprezzamento del pubblico che, in un clima di entusiasmante fermento, si riflette a oggi anche nelle 25.903 persone prenotate.

 

Una grande soddisfazione per i Musei Reali di Torino e il Gruppo Arthemisia che ancora una volta - dopo le seguitissime esposizioni su Tamara de Lempicka, Matisse e Toulouse-Lautrec - portano a Torino un grande risultato a conferma di un rinnovato interesse artistico del pubblico torinese.

 

"Miró! Sogno e colore" è una mostra organizzata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Musei Reali di Torino e Gruppo Arthemisia, con il patrocinio e il supporto di Regione Piemonte e Città di Torino, in collaborazione con Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca e vede come curatore scientifico Pilar Baos Rodríguez.

 

La mostra presenta la produzione degli ultimi trent’anni della vita di Miró: 130 opere, quasi tutti olii di grande formato, sono esposte nelle sale espositive di Palazzo Chiablese - fino al 14 gennaio 2018 - grazie al generosissimo prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca, che conserva la maggior parte delle opere dell’artista catalano create nei 30 anni della sua vita sull’isola.

Tra i capolavori in mostra, Femme au clair de lune (1966), Oiseaux (1973), Femme dans la rue (1973).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium