/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Per intrattenere i Vs. cani distogliendoli , mobili, divani, molto graditi sia per la loro consistenza , che per la...

- Oltre agli pneum. di serie, ha 4 gomme invern. Pirelli 195/55/R15 cerchi in acciaio (v.n. 740,00 €). Tutti gli...

Auto sempre tenuta in box - tagliandi regolari - unico proprietario - non incidentata - disponibili pneumatici...

Per le zone di Novara,Vercelli, Verbania cerchiamo Antennista Sat e Digitale terrestre. inviare curriculum a : ...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 14 novembre 2017, 18:08

Letteratura e fotografia: a Torino un convegno internazionale

Dal 15 al 18 novembre all'Università di Torino

Dal 15 al 18 novembre 2017, all'Università di Torino (presso le sedi del Rettorato di via Po 17 – via Verdi 8 e della Cavallerizza Reale di via Verdi 9) si svolge il convegno internazionale Soglie del visibile / Borders of the Visibile / Seuils du visible, che porta nel capoluogo piemontese esperti prestigiosi della fotografia e della letteratura a livello internazionale, tra cui Marie-Laure RyanJens BrockmeierAngela BreidbachSteffen HaugMagali NachtergaelMichele CometaMarco Belpoliti e Silvia Albertazzi.

Sono in tutto 85 gli studiosi che analizzeranno gli incroci tra letteratura e fotografia nell'arte e nella cultura modernista, postmoderna e contemporanea, con l'obiettivo di mappare le forme di transmedialità di un campo che integra vari mezzi espressivi alla ricerca di possibilità artistiche nuove. Il convegno approfondirà quindi il rapporto che fotografia e letteratura hanno con la politica, il fotogiornalismo, l'arte contemporanea, il cinema, il romanzo e la poesia.

L'apertura si terrà al Circolo dei Lettori, mercoledì 15 novembre 2016, alle ore 18.00, con Ferdinando Scianna e Franco Marcoaldi che discuteranno del loro ultimo libro, Di Bestie e di Animali (Contrasto, 2017), alla presenza delRettore dell'Università di Torino, Gianmaria Ajani, e del Direttore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, Walter Guadagnini.

Il convegno è organizzato dal Centro Studi “Arti della Modernità”, una struttura con sede presso il Dipartimento di Studi Umanistici di UniTo che si propone di promuovere, coordinare e diffondere studi e ricerche sulle estetiche, sulle pratiche, sui generi di scrittura e sui linguaggi che caratterizzano il “Modernismo” e il “Postmodernismo”, e gode del patrocinio dell'Università di Torino e dei Dipartimenti di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne e diStudi Umanistici dell'Ateneo.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore