/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Disponiamo di cuccioli neri, arlecchino e merle nel nostro allevamento riconosciuto enci fci dosso degli ulivi. i...

Mensilmente (o annualmente) a partire da dicembre a 150 metri dal mare in condominio con ascensore con 6 posti letto...

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 06 dicembre 2017, 11:17

Maxi sequestro di profumi falsi da parte della polizia municipale

I civich hanno tolto dal mercato oltre 1300 confezioni di prodotti con griffe contraffatte. I responsabili sono due macedoni, denunciati

Oltre 1300 confezioni di profumi di notissime griffe nazionali e internazionali, abilmente contraffatte, destinate al mercato nazionale, sono state oggi sequestrate dagli Agenti della Polizia Municipale della V^ Sezione della Circoscrizione Borgo Vittoria/Madonna di Campagna/Lucento/Vallette.

 

L’operazione ha visto protagonisti due persone macedoni che provvedevano a rivendere la merce a venditori abusivi per destinarla al commercio ambulante nei mercati della zona. I profumi sarebbero stati infatti posti in vendita a importi concorrenziali rispetto ai listini vigenti, inducendo quindi in errore gli acquirenti nell'acquisto di prodotti apparentemente originali. 

 

Tutta la merce, che risulta provenire dalla Bulgaria, è stata rinvenuta all’interno di un box auto in un cortile sul territorio della circoscrizione.  

 

I due soggetti sono stati fermati e accompagnati presso il Comando dei Vigili Urbani di via Bologna 74 per essere identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria per i reati di detenzione per la vendita di prodotti con marchio contraffatto e ricettazione.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore