/ Chivasso

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Disponiamo di cuccioli neri, arlecchino e merle nel nostro allevamento riconosciuto enci fci dosso degli ulivi. i...

Mensilmente (o annualmente) a partire da dicembre a 150 metri dal mare in condominio con ascensore con 6 posti letto...

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Chivasso | giovedì 07 dicembre 2017, 00:39

Concerto con l'Accademia del Ricercare

Questa sera nella Chiesa degli Angeli di Chivasso

La celebre orchestra, specializzata nella prassi esecutiva della musica antica e barocca, Accademia del Ricercare, sarà la protagonista del primo dei due concerti di Natale organizzati dall'Associazione Culturale Contatto, sodalizio che fu fondato nel 1989, in collaborazione e con il contributo dell'assessorato al Commercio della Città di Chivasso che è guidato dall'assessore Pasquale Centin. L'appuntamento, fissato per oggi, giovedì 7 dicembre, alle 21, nell'accogliente e centralissima Chiesa Confraternitale di Santa Maria degli Angeli, struttura affidata alla Fondazione Rotariana "Vincenzo Gribaldo" di Chivasso, presieduta da Riccardino Barbero e coordinata da Mario Fatibene, accoglierà un concerto, inserito nel cartellone della stagione Chivasso in Musica 2017-18, interamente dedicato al grande musicista tedesco Gerg Philipp Telemann. Nato a Magdeburgo il 14 marzo 1681, Telemann è stato un compositore e organista tedesco.  Autodidatta, espresse già nell'infanzia una spiccata facilità compositiva e una precoce padronanza di strumenti musicali quali violino, flauto dolce e clavicembalo.  Contemporaneo di Bach e Händel, cui lo legava una profonda amicizia, in vita era molto famoso e considerato uno dei maggiori musicisti tedeschi.  La sua lunghissima parabola creativa (quasi settant'anni di attività) gli consentì di attraversare le diverse fasi musicali dal pieno Barocco allo Stile galante , con una prodigiosa capacità di aggiornamento stilistico fino a oltre gli 85 anni di vita. Morì ad Amburgo il 25 giugno 1767, esattamente duecentocinquanta anni or sono. L'Accademia del Ricercare sarà formata dai seguenti musicisti: Lorenzo Cavasanti, Manuel Staropoli, Luisa Busca (flauti), Antonio Fantinuoli (violoncello) e Claudia Ferrero (clavicembalo). L'ingresso, come di consueto, sarà ad ingresso con libera offerta. L'accesso in chiesa sarà consentito a partire dalle 20.30 (non vi sono posti riservati). Per ulteriori informazioni: www.chivassoinmusica.it



Flavio Giuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore