/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 dicembre 2017, 19:28

Ancora un incidente sul lavoro a Torino, operaio precipita e muore da un tetto di fronte alla Mole

L'operaio edile stava lavorando alla ristrutturazione di uno stabile in via Riberi

Ancora un incidente sul lavoro a Torino, operaio precipita e muore da un tetto di fronte alla Mole

Ancora una tragedia sul lavoro a Torino. Stavolta mortale, dopo i feriti della giornata di ieri. Un operaio edile di 49 anni è morto precipitando dal tetto di uno stabile di fronte alla Mole.

La vittima era impegnata nei lavori di ristrutturazione di un edificio in via Riberi. Sul luogo dell'incidente è accorsa un'équipe sanitaria del 118, ma a causa del volo di oltre 4 metri per l'operaio non c'è stato nulla da fare: i tentativi di rianimarlo sono stati vani, l'uomo è deceduto sul colpo. La polizia è subito intervenuta per cercare di fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente: sarebbe stato il tetto del palazzo a cedergli all'improvviso sotto i piedi.

E adesso si discute sul fatto che questo stabile, in passato occupato dagli anarchici, era finito al centro delle polemiche perché il progetto iniziale di ristrutturazione, che prevedeva un palazzo di sei o sette piani, avrebbe parzialmente ostruito la vista del monumento simbolo di Torino.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore