/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Disponiamo di cuccioli neri, arlecchino e merle nel nostro allevamento riconosciuto enci fci dosso degli ulivi. i...

Mensilmente (o annualmente) a partire da dicembre a 150 metri dal mare in condominio con ascensore con 6 posti letto...

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 dicembre 2017, 07:11

Due gravi incidenti tra ieri sera e questa notte: muore un motociclista, una ragazza è grave al Cto

Il centauro, 45 anni, si è schiantato contro l'illuminazione di corso Castelfidardo alle 3 di oggi, perdendo la vita. La giovane di 21 anni è invece stata investita mentre attraversava corso Massimo d'Azeglio sulle strisce pedonali

Erano quasi le tre di questa notte, giovedì 7 dicembre, quando a Torino, si è verificato un gravissimo  incidente stradale. Un motociclista italiano di 45 anni Antonino Musolino, di Torino, è infatti deceduto per le gravi lesioni riportate in conseguenza dello schianto che lo ha visto coinvolto in corso Castelfidardo, nei pressi del Politecnico, in prossimità del civico 36. Per cause in corso di accertamento l’uomo, mentre percorreva il corso in direzione Sud, ha perso il controllo della moto, una Aprilia Leonardo ed è finito contro le strutture dell’illuminazione pubblica. Il personale medico del 118 non ha potuto che constatarne il decesso. I rilievi sono stati eseguiti dagli Agenti del Nucleo Infortunistica della Polizia Municipale Torino che è alla ricerca di testimoni (tel. 01101126510). I parenti della vittima non sono ancora stati informati-


Un altro grave episodio si era già verificato alle 19.45 circa di mercoledì 6 dicembre, sempre a Torino, ma in corso Massimo D'Azeglio all'incrocio con la via Petrarca. Un veicolo Mercedes classe A che percorreva il corso proveniente da corso Vittorio Emanuele e diretto verso l'esterno della città, all'incrocio con la via Petrarca, ha investito una ragazza di 21 anni che stava attraversando dal Valentino verso via Madama Cristina, sull'attraversamento pedonale regolato dal semaforo. La giovane è stata trasportata presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale C.T.O. e alle 23,50 è stato emesso il referto di prognosi riservata. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dagli Agenti del Nucleo Infortunistica della Polizia Municipale Torino che non è alla ricerca di testimoni.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore