/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Disponiamo di cuccioli neri, arlecchino e merle nel nostro allevamento riconosciuto enci fci dosso degli ulivi. i...

Mensilmente (o annualmente) a partire da dicembre a 150 metri dal mare in condominio con ascensore con 6 posti letto...

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 dicembre 2017, 07:16

Incidente alla Vaber, l'azienda: "Sicurezza è nostro principio cardine"

In una nota ufficiale si legge: "Vicini a famiglie, andremo a visitare feriti". Intanto migliora la persona ricoverata al Cto

"Tutto è avvenuto durante un’operazione di verifica di un miscelatore nuovo, da un boccaporto del macchinario si è sviluppata una fiamma che ha colpito il responsabile dello stabilimento Vaber e il tecnico della ditta costruttrice dell’impianto. Un secondo dipendente Vaber che si trovava in posizione piú arretrata non ha subito danni".

E' uno dei passaggi contenuti nella nota diffusa in tarda serata dalla Vaber, l'azienda di Strada San Mauro dove stamattina si è verificato un grave incidente che ha coinvolto due persone, trasportate al pronto soccorso e tuttora in prognosi riservata. "La fiammata è stata immediatamente estinta dagli operatori dell’azienda - si legge - non ci sono state esplosioni e nemmeno danni alle strutture. Da sempre Vaber tiene sotto stretto controllo dal punto di vista della sicurezza del lavoro e dell’ambiente tutti i suoi impianti, facendo della sicurezza dei lavoratori uno dei principi cardine della sua produzione". Infine un messaggio alle vittime. "La proprietà e l’amministrazione sono vicine alle famiglie dei due feriti e, appena possibile, si recheranno a visitarli in ospedale. L’azienda si è naturalmente messa da subito a disposizione delle autorità competenti per chiarire l’accaduto".

Intanto buone notizie arrivano dal Cto, dove il lavoratore ricoverato ieri sta migliorando. È stato estubato. I giorni di prognosi saranno dati nei prossimi giorni

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore