/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | sabato 13 gennaio 2018, 18:17

Prosegue la mobilitazione dei lavoratori Embraco a Riva di Chieri

Lunedì si presenteranno all'incontro previsto all'Amma chiedendo l'immediato ritiro della procedura di licenziamento collettivo

Prosegue la mobilitazione dei lavoratori Embraco a Riva di Chieri

Prosegue la mobilitazione dei lavoratori Embraco, per difendere il proprio posto di lavoro, dopo i 500 licenziamenti e la chiusura dello stabilimento annunciati negli scorsi giorni dai vertici dell'azienda.

Mentre prosegue il presidio di fronte alla rotonda dove ha sede l'impianto di Riva di Chieri, per lunedì 15 gennaio è annunciata una manifestazione davanti agli uffici torinesi dell'Amma, l'associazione delle aziende metalmeccaniche, dove alle ore 14.30 ci sarà l'incontro previsto dalla procedura di licenziamento collettivo.

I lavoratori, dopo l'assemblea svoltasi oggi, restano in sciopero e hanno deciso di venire all'incontro chiedendo l'immediato ritiro della procedura di licenziamento. Mentre si attendono sviluppi positivi, dopo l'incontro di venerdì tra i dirigenti di Embraco e il Ministero dello Sviluppo Economico, sceso in campo per trovare una soluzione che eviti la chiusura dello stabilimento.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore