/ FACEBOOK

Che tempo fa

Cerca nel web

| sabato 13 gennaio 2018, 01:00

Francesca Bisanti è il nuovo Direttore della struttura complessa Radiologia Chivasso

Ha 45 anni, già responsabile del Servizio Tac a Venaria

Francesca Bisanti è il nuovo Direttore  della struttura complessa Radiologia Chivasso

Francesca Bisanti è il nuovo Direttore della Struttura Complessa Radiologia Chivasso. Classe 1972, una specializzazione in Radiodiagnostica presso l’Università di Torino con il massimo dei voti e lode, la dottoressa Bisanti ha svolto quasi tutta la sua carriera professionale nell’ambito dell’ASL TO4. In questa Azienda nel 2008 ha iniziato il suo percorso lavorativo, presso la Radiodiagnostica del Presidio ospedaliero di Ciriè-Lanzo, dedicandosi in particolare alla neuroradiologia e alla radiologia osteoarticolare e addominale. Dal 2013 è stata Referente della Radiologia di Ciriè-Lanzo per le indagini di risonanza magnetica, dal 2014 Referente Radiologo per l’ASL TO4 nell’ambito dei GIC (Gruppi Interdisciplinari Cure) urologici e neuro-oncologico della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta e dal 2015 Referente Radiologo delle Rete aziendale per le patologie del basso tratto uro-genitale femminile. Da marzo 2017 è Responsabile del Servizio TAC presso il Presidio ospedaliero di Venaria.

La dottoressa Bisanti può vantare un volume elevatissimo di attività nel settore radiologico, sia per tipologia (radiologia tradizionale, TAC, ecografia, risonanza magnetica) sia per quantità. Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche di argomento radiologico, ha partecipato in qualità di relatrice in molti congressi e, dal 2013, è docente di Radiodiagnostica per Immagini presso la Scuola Superiore di Osteopatia Italiana.

“Sono particolarmente soddisfatto per la nomina di Francesca Bisanti – commenta il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissone – che nella nostra Azienda, da sempre, ha dimostrato di essere un’eccellente professionista. Questo rende evidente che è possibile giungere a ruoli apicali nella stessa organizzazione in cui si è iniziato a svolgere la propria attività professionale, se si lavora con competenza, passione e impegno, come ha saputo dimostrare Francesca. Sono certo che le sue capacità tecniche e organizzative e le sue qualità umane le permetteranno di guidare al meglio l’ottima équipe di radiologia di Chivasso”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore