/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Completamente ristrutturato no arredato no posto auto con deposito in cortile interno termoautonomo ideale persone...

Selezioniamo collaboratori ambo i sessi di età min. 23 anni, per lo sviluppo del mercato di sanità integrativa per...

PER NEGOZIO SITO AD ORBASSANO CERCASI LAVORANTE CON ESPERIENZA NEL SETTORE NO PERDITEMPO.

in Sardegna, Isola di Sant`Antioco, la proprietà si compone di quattro edifici, casa principale, dependance, casetta...

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | sabato 13 gennaio 2018, 14:18

Dopo Renzi si svuota la Sala dei 500, termina in anticipo con fuga dei ministri l'assemblea Pd a Torino

I lavori avrebbero infatti dovuto concludersi verso le 17, con l'intervento finale del vicesegretario Martina, ma dopo lo show di Renzi c'è stato il fuggi fuggi generale

Termina in anticipo di diverse ore, con un vero e proprio fuggi fuggi dei ministri, da Maurizio Martina, a Giuliano Poletti e Marianna Madia, "Energia locale Pd",  l'assemblea nazionale degli amministratori locali dem in programma oggi al Lingotto.

I lavori avrebbero infatti dovuto concludersi nel pomeriggio verso le 17, con l'intervento finale del vicesegretario del Partito Democratico Martina, ma dopo lo show di Matteo Renzi si è praticamente svuotata la Sala dei 500. Al termine delle parole del segretariato del Pd decine di amministratori e cittadini si sono alzati, lasciando di fatto l'aula mezza vuota.

Per questo motivo si è deciso di anticipare o annullare tutti i lavori del pomeriggio che erano previsti: tra gli altri, il Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, il sindaco di Cuneo Federico Borgna.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore