/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 13 gennaio 2018, 18:25

Sport e solidarietà, domani al Parco Colonnetti una corsa per Gianni Pedrini

A Mirafiori Sud la prima edizione del “Cross di Pedro” in omaggio all'atleta scomparso la scorsa estate

Sport e solidarietà, domani al Parco Colonnetti una corsa per Gianni Pedrini

Lo sport è una di quelle rare cose capaci di creare un'aggregazione autentica tanto in contesti allegri quanto nei momenti più nostalgici. Un po' come la musica, ma con l'aggiunta del sudore, dello sforzo fisico, dell'unione di corpo e mente in una disciplina che non solo si esercita sul campo, ma rappresenta una vera e propria filosofia di vita.

Lo spirito dell'evento che si terrà domani al Parco Colonnetti è proprio questo. In memoria di Gianni Pedrini, storico atleta di Fidal Piemonte e profondamente legato al Cus Torino, si terrà la prima edizione del “Cross di Pedro”: una giornata di corsa campestre aperta a competitivi e non.

La gara, per gli agonisti, vale come prima prova del CDS Provinciale 35+ e come Campionato provinciale 35+. Possono partecipare tutte le categoria Fidal, i possessori di Run Card e gli enti di promozione sportiva.

L'evento è organizzado da Cus Torino, che, come spiega il presidente Riccardo D’Elicio, “vuole rendere omaggio a Gianni, amico ed atleta legato da sempre al centro universitario sportivo torinese. La finalità è che questo evento sportivo diventi un bel momento di amicizia in ricordo di una persona stupenda che rimarrà per sempre nei nostri cuori”.

Pedrini è scomparso, dopo una lunga malattia, lo scorso 27 giugno, a 59 anni. Oscar atletico Fidal Piemonte nel 1989 e poi atleta di alto livello nelle categorie master, ha vestito a lungo la maglia del Cus, laureandosi campione italiano universitario dei 10.000 m, con un primato personale sotto i 30 minuti. Grande specialista anche nel cross, ha vestito la maglia della nazionale nelle categorie giovanili.

Le iscrizioni alla corsa si sono concluse l'11 gennaio. Non saranno accettate richieste last minute il giorno della gara.

Questo il programma definitivo con gli orari di ritrovo e partenza per le singole categorie:

Ritrovo
ore 8,15 Categorie Agonistiche Maschili
ore 9,30 Categorie Agonistiche Femminili
ore 10,30 Categorie Agonistico – Promozionali

Partenze
ore 09,15 cat. SM 60 e oltre, RunCard e non competitivi Maschili mt 4.000 
ore 09,40 cat. SM (45/50/55) mt 6.000
ore 10,05 cat. JPSM23 - M (35/40) mt 6.000
ore 10,30 cat.JPSF23 + F(35/40/45/50/55) + RunCard + e non competitive Femminili mt 4.000 
ore 10,50 cat. A/I mt 4.000
ore 11,10 cat. A/E + F60 e oltre mt 4.000
ore 11,30 Camminata libera in ricordo di Pedro (aperta a tutti, mt 800) 
ore 11,45 cat. C/I mt 2.400
ore 12,00 cat. C/E mt 2.000
ore 12,15 cat. R/I mt 1.200
ore 12,30 cat. R/E mt 1.200
ore 12,45 cat. ES/M/F (A) mt 800
ore 13,00 cat. ES/M/F (B e C) mt 400

Il ricavato delle iscrizioni, tolte le spese vive, sarà devoluto a favore della manifestazione “Just The Woman I Am”, che si terrà domenica 4 marzo in piazza San Carlo a sostegno della ricerca universitaria sul cancro.

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium