/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Nel borgo marinaro di Gioiosa Marea e a pochi passi dal mare, pittoresca recentemente ristrutturata. La casa, dotata...

Con cucina, camera, sala e bagno. Balcone ampio lungo tutto l’appartamento. Posto auto chiuso da sbarra con apertura...

Luminoso, ampio e panoramico, 3° p ascensore, di soggiorno e cucinino, camera matrimoniale, bagno nuovo con doccia....

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | lunedì 05 febbraio 2018, 16:05

Torino, oltre cento esposti contro i clochard

Gli interventi per il ripristino del decoro, ha spiegato l'assessore Roberto Finardi, vengono effettuati una volta a settimana, il martedì o il giovedì

Sono oltre 100 gli esposti pervenuti nel 2017 alla Polizia Municipale di Torino, presentati dai cittadini, per segnalare la presenza di clochard o di giacigli di fortuna allestiti sotto i portici. A fornire il dato in Sala Rossa l'assessore alla sicurezza Roberto Finardi, durante il dibattito sulle azioni messe in campo dagli agenti e dall'Amiat.

Gli interventi "per il ripristino del decoro", ha sottolineato Finardi, "vengono effettuati una volta a settimana, il martedì o il giovedì". L'assessore alla sicurezza ha poi illustrato le fasi delle operazioni di "allontanamento" dei clochard, previste da un protocollo attivo dal 2015. "In primis", ha spiegato, "c'è un invito allontanarsi, raccogliendo i beni lasciati. Poi si procede alla rimozione dei rifiuti. È da sottolineare una stretta collaborazione tra chi opera nel welfare e chi si occupa di sicurezza". 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore