/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 12 febbraio 2018, 21:23

Picchia con pugni e testate gli addetti Gtt che lo vogliono multare: arrestato

L'uomo, un 21enne nigeriano, è stato fermato dalla polizia municipale in via XX Settembre. Domani il processo per direttissima

Picchia con pugni e testate gli addetti Gtt che lo vogliono multare: arrestato

Ha aggredito a pugni e testate tre assistenti alla clientela Gtt, tra cui una donna, finché non è stato fermato dai vigili del reparto radiomobile della municipale.

L'uomo, un 21enne nigeriano, era stato sorpreso con un biglietto di viaggio irregolare su un tram della linea 4. Invitato a scendere dal mezzo per la verbalizzazione, ha iniziato a dare in escandescenze. I vigili, che erano lì di passaggio, hanno assistito al pestaggio in via XX Settembre: uno degli addetti era stato colpito con una testata, un altro - la donna - con un pugno alla spalla.

I tre dipendenti dell'azienda di trasporto sono poi stati accompagnati al Pronto Soccorso per le cure del caso. Il fermato, sentito il P.M., è stato arrestato per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio; è stato, inoltre, disposto il rito per direttissima che avrà luogo domani, martedì 13 febbraio.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore