/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | martedì 13 febbraio 2018, 11:42

A Torino Corso di Alta formazione "Comunicazione religiosa e media contemporanei"

In programma a partire dal 2 marzo presso la sede della Facoltà Teologica di via XX Settembre 83

A Torino Corso di Alta formazione "Comunicazione religiosa e media contemporanei"

Il Ciclo di specializzazione in teologia morale con indirizzo sociale della sezione di Torino della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale ha promosso, con l’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica di Milano, il Corso di Alta formazione «Comunicazione religiosa e media contemporanei».

L’importante iniziativa formativa, si avvale della collaborazione dell’Ufficio Regionale per le Comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Piemontese (CEP); Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici) – Delegazione di Piemonte Valle d’Aosta e Liguria; Ucsi (Unione Cattolica della Stampa Italiana) Piemonte.

Il Corso intende trasmettere modalità corrette per approcciare il fatto religioso in ambito comunicativo, con particolare attenzione ai giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti all’Ordine. Inoltre offre una formazione teorico-operativa di base a persone che lavorano nell’ambito della comunicazione religiosa nelle chiese locali: parrocchie, oratori, sale di comunità e centri pastorali, comunità
religiose, collaboratori delle testate giornalistiche diocesane, blogger, gestori e operatori di siti istituzionali. L’iniziativa formativa, sovvenzionabile con la “carta del docente”, è rivolta anche agli insegnanti dei vari ambiti disciplinari per incrementare le competenze conoscitive e pratiche nell’utilizzo dei new-media in
ambito scolastico.

È strutturato in otto sessioni di lavoro, a partire dal 2 marzo, previste in altrettanti venerdì (9.00-13.30/15.00-18.00) da marzo a novembre 2018, presso la sede della Facoltà Teologica di via XX Settembre 83 a Torino. La quota di partecipazione è contenuta in 300 euro più IVA (366 euro complessivi) per favorire la partecipazione dei giovani, anche grazie a opportune borse di studio promosse dagli enti e istituzioni di riferimento.

Per esigenze amministrative dell’Università Cattolica il corso potrà essere attuato in presenza di 35 iscritti. Questo limite rende necessaria una tempestiva iscrizione delle persone interessate, entro il 25 febbraio 2018. Tutte le informazioni e le procedure di iscrizione (esclusivamente on line) sono disponibili sul sito: http://almed.unicatt.it/almed-comunicazione-religiosa-e-media-contemporanei-ammissione-e-iscrizione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore