/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | martedì 13 febbraio 2018, 13:03

"Muoversi a Torino", in un unico sito la mobilità in città: in tempo reale la posizione dei bus

Spostarsi, insomma, diventerà più semplice. "Torino", ha spiegato l'assessore alla Mobilità Maria Lapietra, "sarà la prima città in Italia ad avere i pullman e tram geolicalizzati"

Spostarsi all'ombra della Mole diventerà più semplice. È attivo ufficialmente da oggi il nuovo sito web "Muoversi a Torino", nel quale sarà possibile ritrovare informazioni e link sui servizi di trasporto pubblico su gomma e ferro, sulle principali stazioni ferroviarie, sulla sosta e parcheggi, sui servizi di bike e car sharing attivi in città.

Saranno inoltre disponibili informazioni sempre aggiornate sulla situazione del traffico e della viabilità a Torino, con l'indicazione dei cantieri aperti in città e eventi che possono influenzare la circolazione stradale, come incidenti e manifestazioni. Sarà inoltre possibile avere aggiornamenti sulle limitazioni anti-smog attive.

"Consegnamo a tutti coloro che vivono e passano in città", ha sottolineato il sindaco Chiara Appendino, "un nuovo strumento".

"Torino", ha aggiunto l'assessore alla mobilità Maria Lapietra, "sarà la prima città in Italia ad avere i pullman e tram geolicalizzati. Questo vuol dire che sarà possibile vedere in tempo reale l'esatta posizione su mappa dei mezzi pubblici di ogni linea di Gtt". Anche se la stessa azienda di traporti ha poi sottolineato che è dal 2007 che è stata introdotta questa novità, con la Centrale Operativa SIS di Gtt che da allora utilizza tale tecnologia per localizzare e regolarizzare il servizio di trasporto della città anche su cartografia, consentendogli interventi mirati e precisi sulle più svariate criticità del servizio.

Il sito "Muoversi a Torino "ospita anche una sezione "I numeri della mobilità" nella quale, giornalmente, verranno pubblicati una serie di indicatori utili per misurare il fenomeno della mobilità torinese, quali ad esempio il numero di veicoli circolanti in città, il totale dei km percorsi e gli ingressi in ZTL.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore