/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | martedì 13 marzo 2018, 10:17

Italiaonline, delegazione di lavoratori in consiglio regionale: presidio permanente in corso Mortara (FOTO e VIDEO)

Il 15 marzo i lavoratori torinesi si recheranno a Milano in occasione del Consiglio d'amministrazione di Italiaonline, mentre il 20 è previsto un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico

L'arrivo del Presidente Sergio Chiamparino in via Alfieri fa partire l'applauso dei lavoratori di Italiaonline, che da questa mattina si trovano in presidio davanti alla Regione.

Una rappresentanza di 20 persone della sede torinese del personale della ex Seat questa mattina è stata ricevuta in consiglio regionale. Le proteste sono iniziate la scorsa settimana, quando i lavoratori hanno proclamato lo sciopero permanente, dopo che i vertici di Italiaonline hanno presentato ai sindacati in Assolombarda un piano "lacrime e sangue". A livello italiano sono previsti 400 licenziamenti, di cui circa 248 solo a Torino. A questi si aggiungono altri 241 trasferimenti coatti dal capoluogo piemontese ad Assago e Pisa, cosa che di fatto teoricamente determinerebbe la chiusura di Torino dove lavorano 500 persone.

Il 15 marzo i lavoratori torinesi si recheranno a Milano in occasione del Consiglio d'amministrazione di Italiaonline, mentre il 20 è previsto un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico al quale prenderanno parte anche il Presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale al lavoro Gianna Pentenero. I dipendenti intanto si stanno organizzando per fare un presidio permanente diurno fino al 20 marzo davanti alla sede di corso Mortara. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore