/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | martedì 13 marzo 2018, 14:18

Dirty Dancing e Brunori Sas protagonisti al Teatro Colosseo di Torino

Doppio appuntamento da non mancare con il famoso musical e lo spettacolo Brunori A Teatro

Dirty Dancing e Brunori Sas protagonisti al Teatro Colosseo di Torino

Due interessanti eventi sono in programma nei prossimi giorni al Teatro Colosseo di Torino.

da venerdì 23 a domenica 25 marzo, ore 21
domenica 25 marzo 2018, ore 16

DIRTY DANCING
Organizza Dimensione Eventi
Poltronissima euro 52,80 / poltrona euro 47 / galleria A euro 41,10 / galleria B euro 29,10
Bambini e universitari euro 35,70 / 32,60 / 28,50 / 20,50

Arriva per la prima volta a Torino il tour ufficiale di DIRTY DANCING, il racconto che ha emozionato e fatto sognare milioni di donne in tutto il mondo.
È l’estate del 1963 e la diciassettenne Frances “Baby” Houseman sta per imparare una grande lezione di vita… oltre a qualche passo di danza. In vacanza con la famiglia, Baby non è entusiasta delle attività ricreative del resort, ma scopre il suo personale intrattenimento quando si imbatte negli alloggi del personale del villaggio, nel bel mezzo di una festa. Affascinata dai ritmi travolgenti e dalle movenze di questi nuovi “balli proibiti”, Baby vorrebbe tanto esserne coinvolta, soprattutto dopo aver notato Johnny, l’affascinante maestro di ballo. La vita di Baby sta per cambiare per sempre, con conseguenze tanto emozionanti quanto inaspettate!

martedì 27 marzo 2018, ore 21
BRUNORI SAS
Canzoni e monologhi sull'incertezza
Organizza Hiroshima Mon Amour
IL CONCERTO E' SOLD OUT

Dopo il successo del suo ultimo album A casa tutto bene, BRUNORI SAS arriva a Torino con BRUNORI A TEATRO – CANZONI E MONOLOGHI SULL’INCERTEZZA. Un concerto unico e incredibile nel suo genere, fatto di musica e di argute riflessioni, che si rifà allo stile del teatro - canzone e della standup comedy. BRUNORI, che tornerà al Teatro Colosseo il 27 aprile, alternerà ai brani, tra cui La verità e Canzone contro la paura, intermezzi parlati, descrivendo il mondo contemporaneo col suo stile inimitabile che coniuga profondità con leggerezza, sacro con profano, malinconia con simpatia, e lo sguardo lucido e sentimentale che caratterizza la sua poetica.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore