/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | mercoledì 14 marzo 2018, 15:53

Sì unanime dal consiglio metropolitano alle Olimpiadi Torino 2026, Appendino: "Manifestazione d'interesse diversa dalla candidatura"

"Credo che nessuno sia in grado di dire se saremo in grado di fare i Giochi, ma proveremo a costruire un modello alternativo". Ora il sindaco dovrà inviare entro il 31 marzo la manifestazione d'interesse al CONI

Sì unanime dal consiglio metropolitano alle Olimpiadi Torino 2026, Appendino: "Manifestazione d'interesse diversa dalla candidatura"

Via libera unanime dal consiglio metropolitano alla manifestazione di interesse per la candidatura di Torino alle Olimpiadi 2026.

Dopo oltre un'ora di discussione in aula, preceduta da più di due ore di confronto tra i capigruppo, il M5S, il centrosinistra e centrodestra hanno votato in maniera unitaria un atto che impegna il sindaco Chiara Appendino "ad operarsi presso tutte le sedi competenti e a presentare entro il 31 marzo 2018 la manifestazione di interesse di Torino per i giochi olimpici e paraolimpici 2026". Nel documento si chiede inoltre alla prima cittadina di "confrontarsi e relazionarsi col consiglio metropolitano in ordine all'avanzamento della manifestazione di interesse".

Proprio con quest'ultimo tema ha aperto il suo intervento Chiara Appendino, che ha voluto chiarire come questa sia diversa dalla candidatura che :" non c'è ancora perché ora non ci sono le condizioni. Il risultato che abbiamo raggiunto oggi", ha aggiunto la prima cittadina, "è prendere atto che c'è un interesse, che lo manifesteremo e lavoreremo perché si trasformi in candidatura".

"Credo che oggettivamente nessuno qua sia in grado di dire se saremo in grado di fare le Olimpiadi, come facciamo davanti ad una scatola chiusa a dire sì? Proveremo a costruire un modello alternativo, che deve essere sostenibile per il territorio", ha concluso Appendino. Ora il sindaco dovrà inviare entro il 31 marzo la manifestazione d'interesse al CONI.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore