/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 15 marzo 2018, 07:20

Truffe agli anziani, il rimedio passa anche dal palcoscenico di un teatro (VIDEO)

Ieri pomeriggio a Venaria la compagnia Alta Tensione ha partecipato a un incontro per contrastare uno dei fenomeni più odiosi che si verificano ai danni della terza età. Con loro, anche carabinieri, polizia e vigili urbani

Truffe agli anziani, il rimedio passa anche dal palcoscenico di un teatro (VIDEO)

"Anziani sì, ma svegli". Questo il titolo dell'incontro che si è tenuto ieri pomeriggio alle 15, presso la sala espositiva comunale di via Mensa 34, a Venaria Reale, che ha mescolato uno spettacolo teatrale e un dibattito nell'ottica di trovare un antidoto efficace a uno dei fenomeni più deplorevoli dei nostri tempi: la truffa ai danni delle persone anziane.

Insieme a carabinieri, polizia e vigili urbani di Venaria Reale, ad animare l'evento sono stati i componenti della compagnia Alta Tensione, che hanno mandato in scena quelle che sono le dinamiche più comuni dei tentativi di truffa ai danni della terza età. Si tratta di situazioni estratte dal libro "Io non abbocco" di Vincenzo Tancredi, che prospetta per ogni condizione possibili rimedi e accorgimenti.

L'appuntamento è stato organizzato, insieme al Comune di Venaria Reale, da ADA, Associazione per i diritti degli anziani. La onlus conta su due punti di riferimento sul territorio che sono proprio a Venaria (01-4525750) e a Grugliasco (011-4081595).

Di seguito, ecco una delle situazioni recitate dagli attori di Alta Tensione:

M.Sci

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium