/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 15 marzo 2018, 13:30

Tre stranieri espulsi per spaccio dopo un controllo a Madonna di Campagna

Un gabonese e due senegalesi sono subito stati segnalati all'Ufficio immigrazione dalla polizia

Tre stranieri espulsi per spaccio dopo un controllo a Madonna di Campagna

Sono due le persone arrestate dagli agenti del Commissariato Madonna di Campagna a seguito di un controllo martedì notte, in un bar di corso Brin.

I poliziotti, poco prima delle quattro, hanno fermato alcune persone che stazionavano nei pressi del bar e controllato quattro avventori dell’esercizio commerciale.

Nel corso dell’operazione, gli agenti hanno arrestato per spaccio un cittadino gabonese di 21 anni con precedenti di polizia. In una cassetta delle lettere all’esterno del bar, hanno trovato, occultate, diverse dosi di crack.

Un altro cittadino straniero, diciannovenne senegalese, è stato arrestato già con un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino. Il giovane è stato anche denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti.

Poco prima dell’intervento della polizia, infatti, aveva ceduto crack a un acquirente in cambio di uno smartphone.

Quattro delle persone identificate nel corso dell’operazione sono state accompagnate presso l’Ufficio Immigrazione dove per tre di essi, due senegalesi e un gabonese, sono scattati provvedimenti di espulsione.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium