/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 16 marzo 2018, 17:37

Olimpiadi bis a Torino, il sindaco di Venaria appoggia Appendino: "Sì a modello M5S"

Roberto Falcone: "Dire no a priori vuol dire aver paura e non è così che si governa"

Olimpiadi bis a Torino, il sindaco di Venaria appoggia Appendino: "Sì a modello M5S"

Dopo il consiglio metropolitano, è il sindaco di Venaria Roberto Falcone a dare il suo appoggio a Chiara Appendino per le Olimpiadi bis di Torino.

Il primo cittadino della cintura, anche lui pentastellato, dice si a un "modello 5 Stelle di Olimpiadi perché dire no a priori vuol dire aver paura, e non è così che si governa". Sì quindi alla manifestazione d'interesse e al tavolo tecnico, così come al dialogo e collaborazione con tutti. Secondo Falcone è giusto pensare ad un modello di giochi olimpici diverso ed alternativo, che non "lasci eredità ingestibili" come è accaduto sinora. Per il sindaco di Venaria "questo compito spetta al M5S perché siamo gli unici in grado di garantire che gli interessi di tutti i cittadini siano rispettati in un processo di legalità e trasparenza". 

Lunedì la questione approderà in Sala Rossa. La Lega ha presentato una mozione uguale a quella approvata dal consiglio metropolitano, mentre il Pd emenderà il documento rendendolo così identico agli altri due atti.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium