/ Sport

Sport | 16 marzo 2018, 12:18

Champions League, la Juve pesca il Real Madrid

Dalla finale di Cardiff ai quarti di finale quest'anno. La squadra di Allegri se la vedrà con Ronaldo e compagni: il 3 aprile all'Allianz Stadium l'andata, il ritorno otto giorni dopo al Bernabeu

Champions League, la Juve pesca il Real Madrid

Va malissimo alla Juve il sorteggio di Champions League. La squadra di Allegri affronterà ai quarti di finale il Real Madrid di Cristiano Ronaldo.

E così, a dieci mesi di distanza dalla finale di Cardiff, la Vecchia Signora incontra nuovamente le merengues di Zinedine 'Zizou' Zidane: un accoppiamento complicato, ma che offre al team di Allegri la possibilità di cogliere la rivincita dopo il pesante ko dello scorso giugno.

Andriy  Shevchenko (ambasciatore della finale di Kiev e protagonista del sorteggio) non ha avuto pietà della Juve, proprio come accadde nel 2003 a Manchester quando battendo Gigi Buffon regalò la coppa al Milan: i campioni d'Europa in carica, infatti, dopo aver eliminato il Paris Saint-Germain partono assolutamente come favoriti nel doppio confronto con i campioni d'Italia. Va ricordato però che proprio la Juve, nella semifinale del 2015, fu l'ultima squadra ad eliminare dalla Champions gli spagnoli.

Anche la Roma non è stata per nulla fortunata: i giallorossi affronteranno il Barcellona. Siviglia-Bayern Monaco e Liverpool-Manchester City completano il quadro dei quarti di finale. Juve-Real si giocherà martedì 3 all'Allianz Stadium, mentre l'11 aprile è in programma il match di ritorno al Bernabeu.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium