/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Trilocale indipendente con giardino. 2 camere da letto, 1 bagno, soggiorno con cucina a vista tutta in muratura. Posto...

In ottime condizioni! Includo bauletto e 2 caschi taglia M e S. Visibile a Pinerolo. Per info contattatemi al n....

Ristrutturato grazioso e luminosissimo di circa 155mq situato al 1` Piano in condominio decoroso con n. 3 arie....

A FinalPia a pochi metri dalle spiagge, vista mare splendida, 4°p ascensore.. Ingresso, soggiorno con divano letto...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | lunedì 16 aprile 2018, 18:20

Vino piemontese, Ferrero: "Puntare sulla varietà e sulla qualità dei nostri prodotti"

A Vinitaly l'assessore ha parlato dell'interesse del settore vitivinicolo rispetto al mercato asiatico

Si è parlato di Vino e mercati asiatici oggi a Vinitaly, nello stand della Regione Piemonte, nell'incontro organizzato dall'associazione Donne del vino, presenti anche due esperte del settore, la giapponese Yumi Tanabe e la cinese Aline Bao.

Intervenendo al convegno, l'assessore Giorgio Ferrero ha sottolineato l'interesse del settore vitivinicolo per i mercati asiatici: "La nostra identità è la differenza, è un dato storico ed è la nostra forza", ha detto Ferrero. " Il fatto che i produttori si presentino insieme non vuol dire che i loro prodotti siano uguali. La nostra forza sono i 500 vitigni autoctoni italiani, di cui oltre il 10% nel solo Piemonte. La differenza però non deve creare confusione nei nuovi mercati e nei nuovi consumatori. Dobbiamo dare una immagine chiara, riconoscibile, presentare una identità ben definita, originale come il nostro paese e la nostra regione, che sia in grado di valorizzare la nostra complessità e la nostra ricchezza di proposte".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore