/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Luminoso, ampio e panoramico, 3° p ascensore, di soggiorno e cucinino, camera matrimoniale, bagno nuovo con doccia....

Frazione Diano Serreta, a soli 3,5 km dalle spiagge in splendida posizione con vista mare, vendesi casa...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Azienda cintura Sud Torino seleziona operaio elettromeccanico pratico taglio, piegatura lamiera e costruzione armadi...

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | lunedì 16 aprile 2018, 18:20

Vino piemontese, Ferrero: "Puntare sulla varietà e sulla qualità dei nostri prodotti"

A Vinitaly l'assessore ha parlato dell'interesse del settore vitivinicolo rispetto al mercato asiatico

Si è parlato di Vino e mercati asiatici oggi a Vinitaly, nello stand della Regione Piemonte, nell'incontro organizzato dall'associazione Donne del vino, presenti anche due esperte del settore, la giapponese Yumi Tanabe e la cinese Aline Bao.

Intervenendo al convegno, l'assessore Giorgio Ferrero ha sottolineato l'interesse del settore vitivinicolo per i mercati asiatici: "La nostra identità è la differenza, è un dato storico ed è la nostra forza", ha detto Ferrero. " Il fatto che i produttori si presentino insieme non vuol dire che i loro prodotti siano uguali. La nostra forza sono i 500 vitigni autoctoni italiani, di cui oltre il 10% nel solo Piemonte. La differenza però non deve creare confusione nei nuovi mercati e nei nuovi consumatori. Dobbiamo dare una immagine chiara, riconoscibile, presentare una identità ben definita, originale come il nostro paese e la nostra regione, che sia in grado di valorizzare la nostra complessità e la nostra ricchezza di proposte".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore