/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 16 aprile 2018, 19:14

Post 4 marzo, i Moderati fanno squadra in vista delle Elezioni regionali. E gli alleati del Pd osservano interessati

All'incontro organizzato dal partito hanno partecipato anche alcuni esponenti dem. L'obiettivo? Ricompattare il centrosinistra per cercare di riconquistare i voti persi

Post 4 marzo, i Moderati fanno squadra in vista delle Elezioni regionali. E gli alleati del Pd osservano interessati

"Se non si fanno delle analisi continueremo a perdere: in Piemonte vanno recuperati 335mila voti, di cui 110mila solo nella provincia di Torino. Prima di fare il capitano, dobbiamo fare la squadra". È questo il messaggio che ha voluto lanciare il leader dei Moderati piemontesi Giacomo Portas nel corso dell'incontro promosso dal suo partito a Torino dal titolo "Dopo il 4 marzo, è possibile ricostruire un centrosinistra vincente?”, in vista delle elezioni regionali 2019.

Parole evidentemente indirizzate a Sergio Chiamparino, protagonista in queste settimane del dibattito sui giornali per la sua successione alla guida della Regione Piemonte. Come ha voluto sottolineare la Presidente della Circoscrizione 6 Carlotta Salerno in apertura, "per i Moderati prima di tutto si riflette su temi e modalità". La Salerno ha poi voluto salutare gli altri due relatori seduti al tavolo con Portas, gli ex parlamentari Antonio Boccuzzi e Stefano Esposito, "con i quali il percorso si incrocia da molti anni".

Presenti nella sede dei Moderati di via XX Settembre 9, accanto a esponenti storici del partito come l'assessore regionale allo sport Giovanni Maria Ferraris, il capogruppo in Comune a Torino Silvio Magliano e la capogruppo in consiglio regionale Carla Chiapello, anche alcune new entry come i consiglieri della Circoscrizione 4 Luca Dellavalle e Margherita Alasia, che nelle scorse settimane hanno lasciato il Movimento 5 Stelle per passare proprio ai Moderati. Seduti in platea la deputata e i consiglieri regionale del Pd Silvia Fregolent, Antonio Ferrentino e Luca Cassiani, i consiglieri del gruppo misto della Circoscrizione 8 Rosario Borello e Dario Pera, il capogruppo in Circoscrizione 6 della lista civica per Torino Alessandro Avramo, la consigliera dei Moderati della 5 Manuela Morfino e il vicepresidente della 3 dei Moderati Gavino Olmeo.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium