/ Attualità

Attualità | 23 aprile 2018, 09:22

A Leinì l'assemblea di circoscrizione dei Testimoni di Geova: battezzati 6 nuovi testimoni

1781 i delegati presenti nella seconda giornata di assemblea perlopiù provenienti dai quartieri Barriera di Milano, Borgo Vittoria, Cit Turin, Falchera, Rebaudengo, Regio Parco, San Salvario e Lingotto

A Leinì l'assemblea di circoscrizione dei Testimoni di Geova: battezzati 6 nuovi testimoni

Si è concluso il programma dell’assemblea di circoscrizione dei Testimoni di Geova dal tema “Non smettiamo di adempiere la legge del Cristo”.
Circa quattromila delegati si sono riuniti nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 aprile 2018 presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova di via Giacomo Leopardi 17 a Leinì.
1781 i delegati presenti nella seconda giornata di assemblea perlopiù provenienti dai quartieri Barriera di Milano, Borgo Vittoria, Cit Turin, Falchera, Rebaudengo, Regio Parco, San Salvario e Lingotto.
La serie di interventi in programma ha illustrato cosa si intende realmente con l’espressione legge del Cristo e in che modo seguire tale esemplare norma di condotta comporta benefici tangibili.
Secondo gli organizzatori: “Proprio come chi vuole diventare cittadino di un paese deve osservarne le leggi, così i cristiani devono seguire la “legge del Cristo” mettendo la propria vita in armonia con tutto ciò che Gesù insegnò e comandò.”
Anche in questa occasione uno dei momenti più importanti è stata la cerimonia del battesimo che, nella giornata di domenica, ha riguardato 6 nuovi Testimoni di Geova di età comprese tra i 15 e i 57 anni.
Particolarmente significativo per tutti i presenti è stato il discorso delle ore 11:05 dal tema: “Perché la legge del Cristo è superiore?”
L’ingresso a questo evento, come a tutte le adunanze dei Testimoni di Geova tenute presso le Sale del Regno cittadine, è libero e non si fanno collette.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium