/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 23 aprile 2018, 16:18

Migranti: scontri al confine francese, gendarmerie ferma quattro italiani

Ieri la protesta contro gli estremisti di destra transalpini che non vogliono i profughi

Migranti: scontri al confine francese, gendarmerie ferma quattro italiani

La gendarmerie francese ha fermato 4 italiani che ieri, insieme a un centinaio di altri manifestanti, fra cui attivisti del movimento No Tav, anarchici e militanti del centro sociale Askatasuna, hanno varcato il confine transalpino per protestare contro l’iniziativa degli estremisti di destra francesi, che il giorno prima avevano posizionato una rete a 5 chilometri dal confine italiano, per opporsi all’arrivo dei profughi che partendo dall’Italia tentano di entrare in Francia.

Ieri, intorno alle 12.30, gli antagonisti si sono ritrovati alla chiesa di Claviere, dove i volontari accolgono i migranti, e hanno marciato verso la Francia venendo a contatto con la gendarmerie.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium