/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 26 aprile 2018, 15:51

Una "nursery" per i nuovi alberi di corso Grosseto

Sono stati temporaneamente messi a dimora i 137 esemplari (in massima parte platani) necessari a compensare gli abbattimenti eseguiti nell’inverno scorso all’avvio del cantiere

Una "nursery" per i nuovi alberi di corso Grosseto

Sono stati acquistati i giovani alberi che troveranno spazio in corso Grosseto, a conclusione dei lavori del cantiere della Torino-Ceres.

Come previsto dal progetto, il Servizio Verde Pubblico della Città di Torino ha consegnato a SCR, la Società di Committenza Regionale che cura la direzione lavori per la realizzazione dell’infrastruttura, un’area tra via Brenta e il parco Sempione est, resa disponibile dopo i lavori del passante ferroviario.

Nella “nursery degli alberi”, sono stati temporaneamente messi a dimora i 137 esemplari (in massima parte platani) necessari a compensare gli abbattimenti eseguiti nell’inverno scorso all’avvio del cantiere.

Le piante cresceranno in speciali contenitori cilindrici (chiamati “airpot”) e, per tutta la fase dei lavori, verranno irrigate, concimate e eventualmente sostituite, qualora dovessero ammalarsi, per garantire il miglior acclimatamento possibile e far così loro raggiungere, al momento della messa a dimora, dimensioni maggiori.

Dal prossimo mese di settembre sarà possibile, per i cittadini e le associazioni interessate, partecipare ad una visita guidata alla “nursery”, prenotandosi presso gli uffici della Circoscrizione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium